Dal vivo, attivo 24 ore su 24: 899.89.82.88

Linee hard, l’esperienza di una centralinista

In un mondo in cui Internet è ormai a disposizione di tutti, può apparire sorprendente scoprire che le linee erotiche riscuotono ancora un grande successo, e anzi sono sempre di più sulla cresta dell’onda. Per provare a indagare le origini di questo fenomeno ci siamo rivolti a una delle protagoniste che lo animano, vale a dire una centralinista di un call center hard: G. P. (ci ha permesso di scrivere solo le sue iniziali, poiché questa attività ancora oggi è vittima di pregiudizi negativi) ci ha raccontato segreti, esperienze e trucchi del suo lavoro.

I tuoi genitori e i tuoi amici sanno di cosa ti occupi?

I miei genitori no, perché fanno parte di una generazione precedente alla mia e quindi sotto questo punto di vista hanno ancora la mente un po’ chiusa. Con i miei amici, invece, non c’è alcun problema: al massimo compare un certo imbarazzo quando inizio a frequentare un ragazzo per una potenziale storia d’amore, ma se l’altra persona è intelligente non ci sono imprevisti.

Non c’è gelosia?

Se è vero che il mio compito è procurare piacere alle altre persone, è altrettanto vero che lo stesso obiettivo viene perseguito da un massaggiatore o da un fisioterapista, ma anche da un’estetista o da un parrucchiere. Cambia la forma ma non il contenuto: il mio obiettivo è quello di far divertire, e non c’è motivo di essere gelosi. Per lo stesso motivo, non ritengo che le mogli e le fidanzate di coloro che mi telefonano si debbano considerare tradite.

Chi ti chiama? C’è un utente tipo?

Mmm, difficile dirlo, perché la varietà è così ampia che sarebbe complicato, e forse anche sbagliato, procedere a una classificazione. In qualsiasi caso, io devo essere brava a evitare che il mio interlocutore si annoi: deve sempre rimanere sull’attenti, se mi si passa la metafora, fino a quando non raggiunge l’orgasmo, ovviamente con il mio aiuto e grazie al potere della mia voce sensuale.

Pensi di essere brava in quello che fai?

Chi ritiene che la mia attività possa essere svolta da chiunque la sottovaluta e si sopravvaluta, perché le parole hanno un potere straordinario: è molto importante sapere come devono essere utilizzate. Inoltre, sono sempre attenta a modulare il tono e il volume della mia voce a seconda delle circostanze: ci sono occasioni in cui vale la pena di sussurrare e altre, invece, in cui non si può fare a meno di urlare al massimo della potenza. Certo, il fatto che io abiti in una villa e non abbia vicini di casa che si possano lamentare aiuta (ride).

Ci possono essere imprevisti nel corso delle telefonate?

In teoria ogni chiamata è un continuo imprevisto, perché non puoi decidere a priori dove andrà la conversazione. Ma anche quando mi arrivano richieste insolite non mi scoraggio, e anzi ne approfitto per divertirmi: in questo modo ho iniziato ad apprezzare i piaceri del bondage, a cogliere il bello del feticismo dei piedi e ad addentrarmi nelle perversioni più estreme, che proprio al telefono possono prendere vita senza rischi e senza alcun effetto collaterale. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Servizio di Intrattenimento Telefonico offerto da Esperto SEO Srl - Viale Cesare Battisti 179, 05100 Terni (TR) - C/F P.Iva 01512540558

OFFERTA IMPERDIBILE E SEMPRE VALIDA!

Ricaricando 50 euro con carta di credito, ottieni un bonus di 10 euro!

COME FARE

Ascolta la voce registrata e segui i semplici passi richiesti per completare le operazioni di ricarica.

La transazione avviene in tempo reale, quindi avrai il credito disponibile in pochi secondi!