Dal vivo, attivo 24 ore su 24: 899.89.82.88

Linee erotiche, parla una centralinista

Eliana è una donna che ha da un pezzo superato la quarantina ma, nonostante ciò, ha deciso di non rinunciare per alcun motivo al divertimento e alla propria sessualità: è anche per questo motivo che è diventata centralinista di una linea erotica, un’attività che svolge con passione e interesse.

Sei una milf, giusto?

Proprio così, e non avete idea di quanto sia richiesta questa categoria al giorno d’oggi. Tutti ci cercano: gli adulti e gli over perché desiderano rapportarsi con una persona della propria età, ma anche i ragazzi e i ventenni che sono alla ricerca di una nave scuola che garantisca tutta quella esperienza che una loro coetanea non è in grado di assicurare.

Le richieste che ti arrivano sono strane?

Al telefono ognuno di noi perde i propri freni inibitori e si libera dei tabù che rischiano di imprigionare gli incontri dal vivo: vale per le persone che mi chiamano ma vale anche per me, che quando sono impegnata in una conversazione hard mi lascio andare e non ho limiti. Per questo motivo, le richieste che mi giungono possono essere considerate strane o insolite, ma non per questo poco dignitose: quel che interessa a me è far divertire chi mi contatta, e se questo vuol dire indossare un paio di pantaloni in latex o raccontare tutti i tradimenti che ho fatto subire a mio marito, beh, ben venga.

Quali sono le sorprese che questa attività ti regala?

Diventando una centralinista di un call center erotico, ho avuto l’occasione di scoprire molto anche a proposito di me: non esagero se dico che mi sono conosciuta in maniera più approfondita, sia in senso metaforico che in senso letterale. Per esempio, una volta mi ha chiamato un uomo che ha iniziato a fantasticare sui miei piedi. Io non avevo mai prestato attenzione a questa mia parte del corpo, e avevo sempre associato la passione per i piedi a un feticismo un po’ bizzarro. Invece, grazie a quella telefonata ho capito che si tratta di un interesse come un altro, da non disprezzare ma anche da coltivare.

Le fantasie fetish vanno per la maggiore, quindi?

Direi proprio di sì, soprattutto se mi metto a contare tutte le volte in cui mi viene domandato se sto indossando delle scarpe con i tacchi o mi vengono proposte fantasie che riguardano i collant e le calzature in generale. Poi c’è anche chi è intrigato da sneakers e calzini odorosi. 

Per quali ragioni le persone ti chiamano?

Ah ci sarebbero da scrivere dei libri interi a questo proposito, visto che ogni individuo ha delle motivazioni specifiche, che per altro possono cambiare anche con il trascorrere del tempo. Non nego che un sacco di uomini, ma anche ragazzi giovani, hanno già una partner, ma ciò non impedisce loro di mettersi in cerca di uno svago alternativo. E io li capisco: come puoi chiedere alla madre dei tuoi figli di eseguire pratiche trasgressive o di insultarti per farti arrivare al piacere? Quando le mogli non ci sono, subentro io.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Servizio di Intrattenimento Telefonico offerto da Esperto SEO Srl - Viale Cesare Battisti 179, 05100 Terni (TR) - C/F P.Iva 01512540558

OFFERTA IMPERDIBILE E SEMPRE VALIDA!

Ricaricando 50 euro con carta di credito, ottieni un bonus di 10 euro!

COME FARE

Ascolta la voce registrata e segui i semplici passi richiesti per completare le operazioni di ricarica.

La transazione avviene in tempo reale, quindi avrai il credito disponibile in pochi secondi!