Dal vivo, attivo 24 ore su 24: 899.89.82.88

Call center e linee hard: il racconto di una operatrice

Che cosa spinge una ragazza a diventare centralinista di un call center erotico? La risposta non può che provenire dalle parole di una diretta interessata, che ha scelto di mantenere il proprio anonimato ma ha voluto raccontare a tutti i nostri lettori qualche cosa di più a proposito di un mondo che spesso viene visto con pregiudizio, soprattutto perché non è conosciuto.

Chi telefona a una linea erotica? E chi risponde?

A rispondere sono ragazze come me, ma anche donne molto più in là con gli anni. Avete presente quelle che oggi vengono definite milf? Ebbene, molto spesso sono le più spudorate, vuoi perché il trascorrere del tempo le ha rese più maliziose, vuoi perché ormai hanno imparato a toccare i tasti giusti con cui sollecitare e solleticare gli uomini che telefonano. Per quel che riguarda questi ultimi, non c’è una sola categoria che possa essere individuata, perché il “catalogo” – se così lo possiamo chiamare – è molto variegato.

Illuminaci.

Beh, per esempio ci sono gli uomini che sentono la necessità di esplorare un universo che non hanno mai conosciuto e a cui non si sono avvicinati in precedenza, per esempio per timore o per una supposta fedeltà coniugale: sono spinti dalla curiosità, ma anche dalla voglia di provare ciò che per loro è nuovo e, proprio per questo motivo, ancora più eccitante. Per me è molto appagante avere a che fare con loro, perché in un certo senso sono i più puri, e quindi i più diretti, sinceri, ma anche vogliosi e ricchi di istinti che devono essere soddisfatti.

Chi altro ti chiama?

Beh, poi c’è una categoria piuttosto vasta di persone sposate, fidanzate o comunque dalla vita sessuale più che regolare che si affidano alle linee hard per assecondare istinti che negli incontri quotidiani non intendono mostrare: anche per questo sono sempre più diffuse le chiamate hot con uomini gay o con trans. Spesso nella vita di tutti i giorni ci si accorge di avere pulsioni che, però, si finisce per reprimere o per nascondere. Tuttavia queste pulsioni prima o poi emergono, e noi che rispondiamo ai call center hard siamo una valvola di sfogo perfetta. In effetti, in molti ci dicono che con noi sperimentano orgasmi che non hanno mai provato in precedenza.

Che ne pensi della questione del tradimento?

Ma cosa c’è di più eccitante e trasgressivo del tradimento? Non sapete quante casalinghe vogliose rispondono al telefono erotico proprio per mettere le corna al proprio marito. Ma poi in fondo che cos’è la fedeltà? Ha davvero senso limitare la propria sessualità a una persona sola? Per me no, sarebbe come chiuderla in un recinto. Poi in molti chiamano solo perché sono in cerca di qualcuno che li ascolti e che li faccia sentire a proprio agio.

Non ti sono mai capitate richieste assurde?

Nella ricerca del piacere non c’è niente di assurdo: quel che ci appare strano è tale solo perché non lo abbiamo ancora messo alla prova. Di fetish e bondage non si muore di sicuro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Servizio di Intrattenimento Telefonico offerto da Esperto SEO Srl - Viale Cesare Battisti 179, 05100 Terni (TR) - C/F P.Iva 01512540558

OFFERTA IMPERDIBILE E SEMPRE VALIDA!

Ricaricando 50 euro con carta di credito, ottieni un bonus di 10 euro!

COME FARE

Ascolta la voce registrata e segui i semplici passi richiesti per completare le operazioni di ricarica.

La transazione avviene in tempo reale, quindi avrai il credito disponibile in pochi secondi!